Le donne e la Scienza: Rosalind Franklin (IT-CUR-422)

Human chromosomes and spindle at anaphase

Rosalind Franklin, chiamata da Watson e Crick “la Dark Lady”, ebbe un ruolo determinante per la scoperta della struttura del DNA. Nata in Inghilterra nel 1920, erede di una ricca famiglia ebrea, si impose rapidamente al King’s College di Londra come una delle più brillanti ricercatrici in genetica. La sua prematura scomparsa nel 1958 non le permise di ottenere il giusto riconoscimento per il suo lavoro. Utilizzando le risorse di Europeana gli studenti realizzeranno un breve spettacolo teatrale sulla sua vita e l’importanza delle scoperte di Rosalind Franklin.

Questo scenario di apprendimento è stato sviluppato durante la versione italiana del corso online “Europeana in classe: costruire le competenze del 21° secolo con il patrimonio culturale digitale”. Il corso puntava a migliorare la comprensione del patrimonio culturale da parte degli insegnanti al fine di integrarlo in modo efficiente nelle loro lezioni e nelle loro pratiche. Il corso è accessibile qui.

Autore: Angela Colli

Età degli studenti: 15-16 anni

Materia ed argomento: Biologia; La storia della scoperta della struttura del DNA. 

CC BY 4.0: the featured image used to illustrate this article has been found on Europeana Collections and provided by the Wellcome Collection.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Font Resize